Condividi:
 
   P r o g r a m m a   E V E N T O
   
 
La trasformazione digitale della PA. Il nuovo codice dell'amministrazione digitale e l'attuazione del piano triennale per l'informatica nella PA. In collaborazione con IFEL.
 
28/09/2018
9.00 - 14.00
SCANZOROSCIATE
Sala Consiliare - Comune di Scanzorosciate
Piazza Costituzione, 1
     
La giornata formativa è promossa dal comune di Scanzorosciate in collaborazione con l'UNSCP (Unione Nazionale Segretari Comunali e Provinciali) della Provincia di Bergamo.

OBIETTIVO SPECIFICO:

Il percorso di digitalizzazione della pubblica amministrazione, anche per l’impulso della “Carta della cittadinanza digitale” (art. 1 della Legge 124/2015 di riforma della PA), ha visto in questi ultimi anni delinearsi due assi principali: l’aggiornamento del Codice dell’Amministrazione Digitale, sempre più orientato ad essere norma di indirizzo generale delegando alle Linee guida la regolamentazione tecnico-operativa, e l’emanazione del Piano triennale per l’informatica nella PA 2017-2019, documento di indirizzo anche economico, che definisce la strategia operativa di sviluppo dell’informatica pubblica.
L’aggiornamento del Codice ha preso corpo con un decreto di modifica nel 2016 (D.lgs 26 agosto 2016, n. 179) e, recentemente, con un intervento correttivo ed integrativo (D.lgs 13 dicembre 2017, n. 217) in vigore dal 27 gennaio 2018.
Una delle innovazioni introdotte dalla riforma prevede la predisposizione di un “Piano triennale per l’informatica nella PA” (quello 2017-2019 approvato dal Consiglio dei Ministri il 31 maggio 2017) che sarà poi aggiornato annualmente.
Il Piano definisce un vero e proprio “sistema operativo” del paese che coinvolge l’intera amministrazione pubblica, dalla PA centrale fino agli Enti locali. Ciascun livello e ciascun soggetto ha un preciso ruolo da svolgere ed una serie azioni da compiere per la sua attuazione.

Obiettivo del corso è sviluppare ed approfondire la conoscenza di questo processo di trasformazione per poter attuare quella “transizione alla modalità operativa digitale” che richiede adeguate competenze a tutti i livelli amministrativi: decisionali, organizzativi o operativi che siano.

PROGRAMMA:

- Introduzione all'iniziativa Centro Competenze Digitali, una rete composta dai comuni del territorio volta a incrementare le competenze digitali e ad elevare la qualità dei servizi erogati;

- Il quadro di riferimento a seguito dei recenti aggiornamenti normativi e regolamentari;
- La “cittadinanza digitale”: applicabilità dei diritti;
- La “transizione alla modalità operativa digitale”: ruoli e responsabilità;
- Indicazioni per la creazione di Centri Di Competenze Digitali;
- Identità digitale SPID, domicilio digitale per cittadini e imprese, pagamenti online;
- Le strategie, le azioni e le scadenze per l’attuazione del Piano triennale negli Enti Locali;
- Principali novità in materia di:
- formazione, gestione e conservazione dei documenti digitali;
- servizi pubblici digitali e partecipazione al procedimento amministrativo per via elettronica;
- integrazione e interoperabilità tra i servizi pubblici erogati da diverse amministrazioni;
- disponibilità e valorizzazione del patrimonio informativo pubblico.

METODOLOGIE:

Il corso sarà condotto in maniera interattiva al fine di meglio rispondere ai quesiti dei partecipanti.

DESTINATARI:

L’intervento sarà principalmente rivolto a responsabili per la transizione alla modalità operativa digitale (art. 17 del CAD); Responsabili della gestione documentale e del protocollo informatico; Amministratori, Segretari e dirigenti e responsabili comunali; Responsabili e funzionari dei servizi alle imprese; Funzionari operatori degli Enti Locali.
 

Intervengono
 
  Maurizio Piazza
Esperto ICT per la PA Locale

   
 
 

 

         
copyright 2018© RisorseComuni
Segreteria Organizzativa
c/o ANCILAB s.r.l.
Via Rovello, 2 20121 MILANO
Tel. 02.72629640 - Fax 02.2536204