Condividi:
 
   P r o g r a m m a   E V E N T O
   
 
 
 
Il governo dei dati e delle informazioni per generare valore per gli Enti Locali, le aziende e i cittadini (martedì 21 e martedì 28 novembre 2017)
 
21/11/2017
09.30 - 17.00
MILANO
ANCI Lombardia
via Rovello, 2
     
Premessa
La Scuola per gli Enti Locali, nata nel marzo 2016 grazie alla collaborazione fra Éupolis Lombardia e ANCI Lombardia, si propone di offrire agli Enti Locali iniziative formative snelle, mirate, curate da formatori esperti di Enti Locali. In questo quadro la Scuola propone un nuovo corso in tema di governo dei dati.

Obiettivi
L'obiettivo formativo del corso è quello di fornire agli operatori degli Enti Locali una prospettiva sui temi della privacy, del diritto di accesso e della sicurezza delle informazioni gestite dai soggetti pubblici, più orientata alla valorizzazione delle informazioni gestite dagli enti della Pubblica Amministrazione che non alla loro protezione, in accordo con i principi delle direttive comunitarie in materia di Public Sector Information, recepite nel Codice dell'Amministrazione Digitale. In particolare, il corso è finalizzato a fornire strumenti che possano essere adottati per l'attuazione dei principi formulati nelle "Linee Guida per la Valorizzazione del Patrimonio Informativo Pubblico", emanate nel 2016 dall'Agenzia per l'Italia Digitale, che identificano nella definizione di "una chiara data governance interna con professionalità strategiche e specifiche" il primo passo da compiere per la valorizzazione del patrimonio informativo pubblico.
L'approccio che verrà adottato per il corso è di tipo multidisciplinare con contenuti formativi di area giuridica, di area tecnologica e di area economico-manageriale. Per garantire un impatto diretto del percorso formativo sulla pratica operativa degli Enti Locali, l'erogazione di contenuti formativi verrà integrata con il riferimento a casi reali di uso e valorizzazione delle informazioni pubbliche, anche in riferimento a best practices nazionali e internazionali.

Contenuti
Il percorso affronterà con un approccio multidisciplinare i seguenti argomenti:
● Come progettare e implementare un sistema per il governo delle informazioni all’interno degli Enti Locali;
● Come costruire e diffondere una cultura del valore delle informazioni all’interno degli Enti Locali;
● Come coniugare le esigenze di protezione delle informazioni con la necessità di renderle disponibili con finalità di trasparenza;
● Come trasformare il valore delle informazioni in possesso degli enti pubblici in valore per cittadini e imprese.

Struttura del corso
Il corso è articolato in quattro moduli erogati su due giornate (dalle 09.30 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.00) e si svolgerà presso la sede di ANCI Lombardia, via Rovello 2, Milano.

Metodologia
L'intervento formativo prevederà momenti di lezione frontale e momenti di interazione e discussione in plenaria sui contenuti proposti.

Destinatari
I destinatari del corso sono dirigenti e funzionari degli Enti Locali coinvolti nella definizione e implementazione delle strategie di innovazione all'interno dell'ente in cui operano. Dato il suo carattere multi-disciplinare, il corso non si rivolge solo a personale di area tecnica, ma anche a personale che opera in area economica e in quella organizzativa.
Al corso, la cui partecipazione è gratuita, sarà ammesso un numero massimo di 30 partecipanti per favorire il dibattito e l'interazione.

PROGRAMMA

Prima giornata - Martedì 21 novembre 2017
Data governance e iniziative open data
Ore 09.30-13.00
Obiettivo: fornire un'introduzione ai temi della data governance, con particolare riferimento alla data governance come elemento abilitante per le iniziative per open data e open government, considerando sia gli aspetti tecnologici che quelli più propriamente organizzativi.
Docente: Walter Castelnovo, docente di Sistemi Informativi e di Sistemi organizzativi a rete, Università dell'Insubria

Modelli e tecnologie per la gestione della privacy
Ore 14.00-17.00
Obiettivo: fornire un'introduzione ai principali modelli e soluzioni tecnologiche per garantire la riservatezza delle informazioni in possesso degli enti della Pubblica Amministrazione e per tutelare la privacy dei soggetti, in riferimento alla normativa di settore.
Docente: Elena Ferrari, docente di Basi di dati e di Privacy e sicurezza dei dati, Università dell’Insubria

Seconda giornata - Martedì 28 novembre 2017
Modelli innovativi per la gestione della privacy in applicazioni complesse
Ore 9.30-13.00
Obiettivo: fornire una illustrazione delle problematiche per la privacy sollevate dall’utilizzo dei social media e delle soluzioni in cloud e fornire un’introduzione a modelli e strumenti che possono essere utilizzati per tutelare la privacy e la sicurezza delle informazioni in contesti critici e di emergenza.
Docente: Barbara Carminati, docente di Fondamenti di sicurezza e di Sistemi di gestione dati per cloud computing, Università dell’Insubria

La gestione e valorizzazione delle informazioni pubbliche
Ore 14.00-17.00
Obiettivo: fornire un’introduzione al tema della valorizzazione delle informazioni pubbliche (Public Sector Information-PSI), che possono includere anche dati personali, con una particolare attenzione agli strumenti che possono essere utilizzati e alle condizioni che devono essere soddisfatte per usare queste informazioni per la creazione di valore per cittadini e imprese.

Valutazione di gradimento
Al termine del corso verrà proposto un questionario di Customer Satisfaction che permetterà ai partecipanti di esprimere il loro grado di soddisfazione insieme a eventuali criticità e proposte di miglioramento.

Certificazione
Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione (con una frequenza ad almeno il 75% del corso).
 
   
 
 

 

         
copyright 2017© RisorseComuni
Segreteria Organizzativa
c/o ANCILAB s.r.l.
Via Rovello, 2 20121 MILANO
Tel. 02.72629640 - Fax 02.2536204