Condividi:
 
   P r o g r a m m a   E V E N T O
   
 
Sicurezza antisismica e riqualificazione degli edifici pubblici: obblighi, opportunità di finanziamento e analisi di casi pratici
 
16/03/2017
10.00 - 13.00
MILANO
ANCI Lombardia
via Rovello, 2
     
La normativa antisismica è stata oggetto di uno straordinario rinnovamento, il cui primo, fondamentale atto, è stata la OPCM 3274/03. Con tale norma si è introdotto, tra l’altro, l’obbligo di valutazione di sicurezza sismica di edifici di rilevante e strategica importanza quali scuole, municipi, caserme, ospedali, infrastrutture. Vi sono altri ambiti normativi da cui derivano precise responsabilità in materia di prevenzione del rischio sismico per proprietari e gestori di beni immobili sensibili al rischio sismico. Le amministrazioni comunali si sono così trovate a dover affidare attività conoscitive ed analisi di alta specializzazione sul patrimonio edilizio, a confrontarsi con i relativi esiti, di difficile comprensione, e a dover assumere conseguenti scelte. Frattanto ulteriori norme, altrettante proroghe, ed altri eventi sismici si sono succeduti.
Il seminario, indirizzato a tecnici e amministratori si propone di illustrare con taglio pratico ed esemplificativo, alcune nozioni normative e tecniche utili per chiarire il significato di concetti quali pericolosità, rischio, analisi di vulnerabilità, miglioramento ed adeguamento sismico, promuovendo la presa di coscienza del rischio sismico, delle responsabilità correlate, del ventaglio delle possibili attività che consentano di valutare e mitigare consapevolmente il rischio, con particolare attenzione alla sostenibilità.
Il seminario costituisce inoltre l’opportunità di analizzare la problematica della sicurezza degli edifici pubblici in un quadro complessivo di interventi integrati di riqualificazione e adeguamento funzionale e qualitativo attraverso l’analisi di casi pratici ed esperienze concrete presentate da operatori del settore. Sarà dato spazio anche all'illustrazione delle opportunità di finanziamento pubblico esistenti, alle opportunità di risparmio offerte dalla riqualificazione degli edifici e alle possibili forme di collaborazione tra pubblico e privato.

PROGRAMMA

Prima sessione: valutazione di sicurezza sismica e miglioramento/adeguamento sismico degli edifici.
• Cosa succede in caso di sisma – cenni all’emergenza sismica
• Prevenzione sismica - contesto normativo – obblighi e responsabilità
• Cosa è il rischio sismico
• La valutazione di sicurezza sismica di un edificio pubblico di rilevante o strategica importanza – esito e giudizio sulla gravità delle inadeguatezze
• Interventi di miglioramento ed adeguamento sismico di edifici pubblici di rilevante o strategica importanza

Interviene:
Giacomo Dossena
Ingegnere, esperto di ingegneria strutturale e sismica

Seconda sessione – Sicurezza e riqualificazione edilizia

Intervengono:
Stefano Manini
Architetto, Esperto Ancilab
Paolo Monti
Responsabile Progettazione, Sistemi Integrati e Formazione tecnica, BTicino
Mauro Tricotti
Sales Manager Rockwool
Daniele Frigerio
Responsabile Tecnico Nord/Ovest Italia, Celenit

Terza sessione – Analisi di casi pratici di miglioramento ed adeguamento sismico e domande dei partecipanti

Cenni ai piani di finanziamento previsti dalla protezione civile, ad altre opportunità di finanziamento pubblico e ai finanziamenti per la riqualificazione degli edifici scolastici
 
   
 
 

 

         
copyright 2017© RisorseComuni
Segreteria Organizzativa
c/o ANCILAB s.r.l.
Via Rovello, 2 20121 MILANO
Tel. 02.72629640 - Fax 02.2536204